• Lezioni e Visite

    IL METODO DI HSNY

    Il nostro obiettivo a HSNY è fornire un’esperienza diretta, di prima mano della città di New York. Le visite ispirano le lezioni, così come le lezioni aiutano gli studenti ad entrare in contatto con ciò che si vede nelle visite. Le lezioni sono tutte interattive. Il nostro metodo è comparativo. Ad esempio, gli studenti mettono a confronto quello che Thomas Wolfe ha scritto sulle sculture

    Leggiamo di Soho prima della nostra visita…

    fantasiose del Circo di Calder con le proprie vedute di tali opere esposte al Whitney Museum. Oppure leggono brani dalla celebre poesia di Hart Crane To the Brooklyn Bridge nella lezione del mattino, e attraversano il ponte in direzione di manhattan la sera stessa. Gli studenti parlano, scrivono e sognano di NY in inglese e tengono un quaderno di appunti o di schizzi in cui registrano le proprie impressioni.

    Le guide parlano inglese la maggior parte del tempo; sia che affrontino il concetto americano di parco a confronto con quello europeo, o che mostrino le originali decorazioni artistiche di Grand Central Station, le abilità di comprensione degli studenti migliorano. (Non preoccupatevi: se il vostro inglese è elementare, un membro dello staff o uno studente “traduttore-per-un-giorno” farà in modo che comprendiate tutto.) Ogni pomeriggio gli studenti e i membri dello staff si scambiano le proprie impressioni su NY (in inglese). Parlano di ciò che li ha interessati durante le visite e gli studenti cominciano ad avere vere conversazioni in inglese. I principianti hanno la possibilità di parlare in italiano, ma devono almeno memorizzare una frase in inglese al giorno. New York full immersion: Gradualmente gli sudenti cominciano ad appropriarsi della città – e della lingua!

    Lingua inglese: New York  English: un’introduzione intensiva alla lingua inglese con l’accento sulla conversazione e delle mini-composizione individuale (I am so happy to be in New York because … Today at the Whitney, I loved the video about … Yesterday, when we walked across Brooklyn Bridge…)  Ripasso di tutta la grammatica attraverso letture di tutti i tipi — del New York Times, delle poesie della New York School, delle descrizioni e dei ricordi  (dei pittori, storici d’arte e saggisti e fan) su NYC. Leggeremo anche una breve storia di New York, dalla colonia alla città cosmopolita.

    NYC e il contemporaneo Un itinerario newyorkese: le pietre miliari dell’arte moderna nei grandi musei di New York. Il corso si concentra sui dipinti e le sculture del MOMA e del Whitney, collocando l’arte contemporanea nel suo contesto storico e a confronto con l’architettura.

    Learning goes on both inside the classroom and out!

    Impressioni di New York  Studenti e insegnanti si scambiano le loro impressioni di NY. Ogni studente scrive una piccola composizione (che gli insegnanti aiutano a correggere e a rendere più idiomatica) su ciò che hanno apprezzato di più quel giorno, fornendone la motivazione. Gli studenti leggono le loro composizioni al resto della classe.

    Dove siamo: preparazione per le visite: ogni giorno, gli studenti leggono dei brevi brani– scritti da storici dell’arte, storici, pittori e architetti – su ciò che si vedrà quel giorno. Si lavora in piccoli gruppi di due o tre, per aiutarsi a vicenda nel migliorare le abilità della traduzione e poi una volta arrivati alla meta del giorno, si spiega ciò che si è letto al resto del gruppo (in English, of course! Of course!)

    LE VISITE  Le visite rappresentano un aspetto essenziale dell’esperienza a HSNY. Dal Museo dei Grattacieli allo straordinario Museo Guggenheim di Frank Lloyd Wright, dall’estroso Flatiron Building a Central Park, la piazza verde della città; l’intera NYC è la nostra aula. Lentamente questa grande metropoli, e capitale internazionale della cultura contemporanea, comincia a divenire sempre più familiare. Si prega di consultare il nostro itinerario giorno per giorno di HSNY.

    One Response to Lezioni e Visite

    1. 15 febbraio 2015 at 05:30

      Good post. I’m facing a few of these issues as well..

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *